Informiamo la gentile clientela che i nostri uffici saranno chiusi dal 5 al 21 agosto. Fino al 21 agosto è attiva la spedizione gratuita per gli ordini effettuati dal sito web. Le spedizioni riprenderanno a partire dal 22 agosto.

Posa su terrazzi o cemento

La posa su terrazzi/balconi, guaina o cemento è assolutamente praticabile e normalmente non necessita di preparazione del fondo a meno che la pavimentazione non presenti buche, avallamenti o irregolarità. Sempre più spesso ci chiamano infatti clienti che desiderano abbellire la loro terrazza o un'area in cemento e asfalto con l'erba sintetica, trasformandole in zone verdi di confort e relax, in aree gioco per i bimbi o per i loro animali domestici o anche in zone dove poter praticare all'occasione un pò di sport amatoriale in famiglia.

I nostri manti sintetici sono drenanti (il fondo presenta delle forature ogni ca 10 cm) e permettono il passaggio dell’acqua in modo trasversale verso il terreno che la assorbe. Su pavimenti preesistenti, come cemento, asfalto, terrazze, solarium, l’effetto drenante è quindi dato unicamente dalla pendenza del pavimento e dalla presenza di sistemi di scolo dell'acqua piovana.

I prati sintetici essendo drenanti, non sono impermeabili e pertanto posare il manto su una qualsivoglia pavimentazione rigida (piastrelle, cemento, massetti, asfalto) risolve solo problemi estetici ma non strutturali, se ci sono infiltrazioni si dovrà in ogni caso intervenire prima con una buona impermeabilizzazione. Pavimenti senza particolari problematiche invece e con sufficienti pendenze e canali di scolo non presentano particolari necessità.

Per fissare il manto su superfici in cemento (o simili quali guaina, asfalto o massetti), nella maggior parte dei casi è sufficiente, valutato anche il peso del modello, ancorare gli angoli con dei pesi (ad esempio dei vasi). Se si ha invece necessità di un fissaggio più stabile si può ricorrere all'utilizzo della nostra bandella biadesiva. La bandella biadesiva è specifica proprio per la posa di erba sintetica su pavimentazione ed essendo estremamente resistente viene quindi consigliata in caso il manto voglia essere posato in maniera definitiva.

Per realizzare delle giunzioni tra un telo ed un altro invece, potete utilizzare la nostra bandella monoadesiva per giunzioni.

Per un miglior risultato di posa, si consiglia di stendere il prato con il senso di inclinazione del filato orientato sempre dalla stessa parte, per dare una maggiore omogeneità del colore.

Posa su terreno

Nel caso di una posa su terreno (la classica posa di erba sintetica nel giardino di casa per esempio) la prima cosa da fare è la preparazione del terreno, è infatti fondamentale eliminare dal suolo tutti gli elementi di disturbo e discontinuità che possono causare dislivelli ed irregolarità. Per posare un prato sintetico occorre ripulire il suolo da erba naturale, sassi, radici, ceppi di alberi e sterpaglie se presenti.

Livellare poi bene il terreno e applicare uno strato di TNT (tessuto non tessuto) per fare in modo che l'erba naturale non ricresca più. Per favorire il drenaggio è possibile (ma non obbligatorio) realizzare poi uno strato di ca 4-5 cm di ghiaia fine (si consiglia ghiaia tra 0-20 mm) fino ad arrivare al livello desiderato. Il risultato da ottenere è una superficie uniforme con un terreno ben compattato.

Srotolare e posare poi il manto sintetico da fissare con picchetti appositi a forma di U. I picchetti vanno posati ogni 50 cm lungo il perimetro dell'area. Si consiglia di posizionare dei picchetti anche attorno ad alberi, cespugli, lampioncini ed attorno a tutti quegli oggetti che sono presenti sul terreno di posa.

Nel caso si necessiti di affiancare due teli per fare una giunzione consigliamo di utilizzare la nostra bandella monoadesiva per giunzioni (con questa banda non serve quindi comprare la colla). Prima di tutto srotolare il primo telo di erba sintetica, allinearlo e segnare dove gli altri teli devono essere posati. Srotolate nello stesso senso il secondo telo vicino al primo, determinate la posizione in sequenza degli altri e poi tagliate con un cutter a lunghezza necessaria (Importante! Tagliare sempre il prato sintetico dal fondo). Aprire longitudinalmente i bordi dei 2 teli in modo che si crei un’apertura sotto la quale stendere la bandella monoadesiva perfettamente in linea con la giunta. Togliere la pellicola della bandella e premere i due bordi dei teli di erba sintetica sulla parte adesiva. Avrete così eseguito la vostra giunzione.

Da Tenere in considerazione che per un miglior risultato di posa, si consiglia di stendere il prato con il senso di inclinazione del filato orientato sempre dalla stessa parte, per dare una maggiore omogeneità del colore.


Le informazioni contenute nel presente documento hanno una finalità puramente informativa, le specifiche dei prodotti indicati possono subire variazioni senza alcun preavviso.
È vietata la duplicazione di questo documento senza autorizzazione scritta.

Copyright © Tewa Sas, tutti i diritti riservati.
Tewa Sas via Gatti Casazza, 1 44122 - Ferrara
p.iva/CF 01776890384
Tel/Fax 0532.54203 - Cell 333.6560527
Registro Imprese di Ferrara n. REA 197021
Capitale Sociale euro 10.000,00 i.v.